Webwall CasaModerna

CASA, INVESTIMENTI IN CRESCITA

Pubblicato il 8 maggio 2018

GLI ITALIANI INVESTONO SULLA CASA

Casa dolce casa. Non solo un modo di dire, ma una vera e propria filosofia di vita. Almeno per gli italiani.  Secondo i dati Istat di marzo 2018, la casa rimane una delle principali voci di spesa degli italiani che non rinunciano a curare ogni singolo aspetto sul piano domestico. Che si tratti di ristrutturazione di immobili o progetti collegati al rinnovamento del look della propria abitazione, grazie anche ai bonus fiscali e ai numerosi consigli di arredo degli esperti, il budget che le famiglie del nostro paese scelgono di destinare a questi scopi sta registrando una progressiva crescita. Infatti, nel corso degli ultimi anni la spesa che gli italiani dedicavano all’abbigliamento si è sensibilmente contratta (-24,8%) in favore delle iniziative relative alla casa che hanno evidenziato incrementi invidiabili (+19,3%).  A questo dato importante si uniscono le intenzioni di spesa per la propria abitazione che nei prossimi mesi continueranno a polarizzare un buon numero di risorse.

achievement-bar-business-chart-40140

Un vero cambio di rotta sul fronte degli interessi delle famiglie che la Fiera coglie appieno e interpreta attraverso CASA MODERNA: la 65^ edizione, in programma dal 29 settembre al 7 ottobre 2018,  punta a migliorare e aggiornare l’offerta espositiva proponendo le nuove tendenze del settore casa-arredo-design.  CASA MODERNA è strumento di marketing consolidato e ideale per promuovere le aziende, creare nuovi contatti e rinnovare quelli esistenti.

pexels-photo-731082

Con CASA MODERNA l’esposizione aumenta di valore mediante occasioni di approfondimento delle tematiche legate all’abitare; eventi dedicati all’informazione e all’aggiornamento su normative e contributi in architettura, edilizia, risparmio energetico

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi